E’ la politica ( italiana ) bellezza !

Mirkana G. Andel’s Picture from Flickr.com

E’ la politica ( italiana ) bellezza.

In un periodo in cui i politici prima se la spassavano bene e adesso se la passano male, a causa dei continui scandali di cui continuano a rendersi colpevoli, non ultimo il caso della Regione Lazio che ha portato alle dimissioni del Governatore, Renata Polverini.

Tutti i politici, adesso, preoccupati dal malcontento della gente e dall’esasperazione di chi sente questa crisi economica più di altri, tentano di mettere una pezza, davanti alla  gestione disastrosa della cosa pubblica di questi ultimi anni, di cui sono stati protagonisti assoluti ed indiscussi. Ma oggi con opportuni lavaggi, qualsiasi macchia si può togliere.

Poi per finire, Nicole Minetti, consigliera regionale non eletta da neppure un elettore lombardo, ma che siede in Regione grazie al “fantomatico” listino bloccato, profumatamente pagata dai contribuenti che non l’hanno neppure scelta, accetta di buon grado l’invito di Parah a sfilare per lei durante le passerelle milanesi.

In questo periodo di crisi economica è normale arrotondare le esigue entrate mensili.

Parah afferma di aver scelto volutamente lei, per far parlare del suo marchio e la consigliera, a cui proprio nulla, pare, crearle un po’ di imbarazzo, accetta di buon grado, affermando: “La politica è al servizio della moda”.

E’ la politica (italiana, di oggi), bellezza.

twitter@normandilieto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: